giovedì 29 maggio 2014

Uno stage residenziale.....perchè il teatro è anche benessere!


"A chi ama il teatro, a chi lo guarda, a chi ne è curioso e a chi lo studia e lo fa; a chi vuole capire meglio se stesso e i propri modi di fare, a chi si vuole rilassare immerso nella natura e nell’arte, a chi non ha mai vissuto a Firenze e a chi desidera condividere un percorso creativo con gli altri."
Questo recita l'annuncio su questo imminente stage residenziale che si terrà a Firenze dal 10 AL 16 AGOSTO; la location è quanto di più rilassante, suggestivo ed accogliente ci si possa aspettare per un'esperienza su cui riporre tante aspettative.
La Residenza del Palmerino è stata, ed è tutt'ora, crocevia di artisti e fermenti culturali nonchè luogo di espressione e divulgazione di opere del passato quanto contemporanee e sperimentali.
Lo stage "Pre-testi shakespiriani" sceglie come materia di studio la tragedia di RE LEAR, ne affronta le tematiche e gli aspetti più contrastanti per offrire ai partecipanti spunti, suggestioni e suggerimenti per affrontare un percorso tutto nuovo guidati da due professionisti: Andrea Chianelli attore e regista e Federica Parretti ballerina e coreografa.
Per maggiori informazioni e dettagli c'è un sito che presto avrà tutto ciò che occorre per richiedere iscrizioni e contatti con gli organizzatori; al momento, qualunque domanda può essere postata nella pagina facebook dedicata o anche qui nel blog, mi occuperò io stessa di farvi avere tutti i  chiarimenti necessari.

domenica 25 maggio 2014

E-bay: un venditore speciale

Alcune esperienze vanno condivise e quella che sto per raccontarvi potrebbe far cambiare idea a molte persone.
Da shopper maniaca dei mercatini i miei acquisti on-line non sono così frequenti, anche se mi ritrovo spesso a confrontare on-line i prezzi su una spesa che ho in programma di fare; il mio smartphone, ad esempio, è un acquisto on-line così come la luce pulsata e di recente ho acquistato l'introvabile kajal in polvere nella confezione con l'applicatore.
Da molto tempo cercavo un applicatore con Kajal così come lo avevo visto a mia suocera, ma il suo proveniva dall'india, così mi è risultato impossibile trovarne uno identico
La particolarità del Kajal o Khol è quella di fornire un'intensità allo sguardo del tutto unica, ma la mia non è solo una scelta estetica; avendo gli occhi molto delicati difficilmente posso utilizzare matite senza provare fastidio, il kajal, invece, è un prodotto del tutto unico perchè non solo non irrita gli occhi, ma ha delle proprietà disinfettanti e veniva utilizzato per prevenire infezioni e malattie degli occhi.
 Nella mia ricerca, alla fine, E-bay è risultato essere l'unico che mi poteva fornire ciò che cercavo e nello specifico parlo del khol della Guerlain
Non conoscendo altro che il kajal in polvere di mia suocera non mi sono posta neppure il problema sul colore dando per certo che il kajal fosse solo nero e ho fatto il mio acquisto su E-bay; potrete immaginare la mia sorpresa quando ho ricevuto il kajal....brown! Che delusione, nonostante il prodotto fosse veramente ottimo e spedito in tempi velocissimi e puntuali,  non era esattamente come lo avevo immaginato e così ho scritto al venditore. Tutto quello che avviene dopo è un susseguirsi di scoperte piacevoli: il VENDITORE, non solo mi ha gentilmente risposto, ma si è offerto di spedirmi il colore blu perchè quello nero, purtroppo, lo aveva terminato. Ringraziando per tanta cortesia ho comunque lasciato invariato il mio acquisto, certa che, comunque, ne avrei fatto buon uso. Dopo qualche giorno ricevo una mail che mi comunicava il numero di raccomandata e proprio ieri mi arriva questo pacchetto, sempre da lei: IL VENDITORE di E-bay con un altro Kajal, ma questa volta NERO!! Ho speditamente provveduto a ringraziare questa splendida donna per mail che di tutta risposta mi ha scritto che, da buona commerciante quale è, la suo soddisfazione è la soddisfazione stessa del cliente. Che dire? Ancora grazie e che tanta bontà possa essere ben ripagata; per quanto piccolo possa essere, questo post è un tributo per LEI.

sabato 24 maggio 2014

Centrifuga che passione!!

Il grande merito di possedere uno smartphone è quello - tra le altre cose - di poter sfruttare i viaggi in treno documentandosi on line su qualunque cosa; il grosso vantaggio di lavorare nello stesso edificio di un centro commerciale (che purtroppo dovrò salutare a breve per un imminente trasferimento della sede..sigh!) è quello di monitorare con una certa costanza i prezzi dei vari prodotti e confrontare per scegliere il più conveniente. 
La moda del momento questa volta mi ha conquistata: LA CENTRIFUGA!
Se ne vedono ovunque e - per fortuna - anche i bar o i chioschi si sono forniti di questo meraviglioso apparecchio che "fabbrica" spremute di frutta e verdura 100%: un'ottima abitudine alimentare. Ed eccomi alla ricerca metodica del miglior rapporto qualità-prezzo; prima di passare all'acquisto, però, è bene sapere alcune cose delle centrifughe e delle spremute che da questo si possono fare.
  • I succhi ottenuti dalla centrifuga non possono esser conservati in frigo perchè perdono le loro proprietà - proprio come le spremute: spremi e bevi - quindi "macchinoni" grossi e ingombranti per un utilizzo domestico risultano superflue!
  • La macchina una volta usata deve esser lavata subito altrimenti si ossida con i residui di frutta e verdura - quindi meglio un apparecchio pratico e semplice nella rimozione delle sue parti mobili. Anche in questo caso "macchinoni" grossi e ingombranti per un utilizzo domestico risultano superflue!
Con queste semplici considerazioni - dedotte da una ricerca in web - ho iniziato a cercare on line il mio imminente acquisto, quindi E-bay, Asos e tutti i vari MediaWorld, Saturn ecc... e, facendo un giro al centro commerciale ho Ri-scoperto SATUR, un negozio di tutto per la casa (dello stile del più conosciuto Co.Import - per intenderci) e ho trovato questo:
La centrifuga è, ora, a casa mia, sul mobile della mia cucina, sempre pronta all'uso, comodissima e poco ingombrante; funziona alla perfezione e fa gli stessi succhi che farebbe....ad esempio questa:
 

giovedì 22 maggio 2014

La maremma da scoprire

Un lungo weekend immersi nel rigoglioso territorio maremmano cogliendo l'imperdibile offerta del campeggio Maremma Sans Souci: un cottage che ospita fino a 5 persone a soli 40 € al giorno. Ovviamente il prezzo era promozionale! 

Mare, natura e relax: da prendere in considerazione per le prossime vacanze.

sabato 1 febbraio 2014

Abruzzo: vacanze sulla neve low cost

Da piccola ho sempre avuto la convinzione che le vacanze fossero "roba da ricchi" e la settimana bianca un lusso per pochi...forse 30 anni fa era veramente così!
 Come amante del mare, poi, non ho mai prediletto mete "in altezza" e a basse temperature.

venerdì 31 gennaio 2014

Cipria Make-up Milano

"I trucchi sono come i vestiti: se non li provi non puoi dire mai...mai"

Nasce un nuovo franchising nel settore del make-up tutto made in Italy: CIPRIA Milano make up.
La prima apertura è negli Emirati Arabi, esattamente Dubai, poi apre a Milano e ora è la volta di Roma.

sabato 25 gennaio 2014

ARTE DA VIVERE

E' opera d'arte tutto ciò che riesce a scuotere.

Nasce dalla ricerca sui tessuti dell'artista giapponese Toshiko Horiuchi MacAdam la grande installazione presente al Macro di Via Nizza a Roma, scultura tessile che prende il nome di Harmonic Motion - Rete dei draghi. 
Playground dall'antico sapore che con i suoi intrecci di tessuti colorati evoca il lavoro all'uncinetto - e infatti di lavoro fatto a mano si tratta.
Gioco senza spazio e senza tempo sospeso tra cielo e terra per individui senza età - "Riscopritevi bambini", infatti, recita una parte dello slogan che accompagna l'esposizione.
Luogo artistico che si tocca, si utilizza con l'energia di un corpo e si modifica e si trasforma con la SInergia di più corpi:
così come la ripetizione dell'intreccio si ripropone su tutto il tessuto e per tutta la trama si espande in lunghezze e altezze variabili, così ogni movimento fa eco in tutto lo spazio che ne risulta continuamente modificato.
Il singolo movimento si interseca con la pluralità di movimenti: un equilibrio in continua oscillazione, sempre mutevole ma solido.




Per tutto il 2014 l'installazione regalerà gioia, emozioni ..... continuerà a scuotere!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...